Signori si cambia!

Il Comitato dei Genitori cambia faccia.comitatogenitori
Nell’Assemblea Generale dei Genitori di Lunedì 16 Dicembre 2014 è stato approvato all’unanimità il nuovo Statuto che sancisce la nuova forma del Comitato, che sarà formato da tutti i rappresentanti dei genitori eletti nei consigli di classe/sezione.
Il Comitato quindi sarà automaticamente formato ogni anno nel momento delle elezioni dei rappresentanti di classe.
Successivamente nell’assemblea dei rappresentanti di classe del 19 gennaio 2015 è stato eletto come nuovo presidente Filippo Foti, rappresentante della classe primaria 5C del plesso di Villa Sciarra e Alessandra Mercuri, rappresentante della materna sezione G di Vanvitelli, come segretario.

Buon lavoro al nuovo presidente, al nuovo segretario e a tutti i rappresentanti di classe!

Scuolabus a Villa Sciarra e sicurezza: missione impossibile?

Venerdì 1 Giugno 2012 si è riunita l’Assemblea dei Genitori del circolo didattico, per discutere principalmente del problema della sicurezza relativa al transito degli scuolabus sotto al tunnel attraverso il quale si accede nel cortile interno del plesso di Villa Sciarra.
Qui è possibile leggere il resoconto dell’Assemblea.
Tutte le proposte avanzate, quella della cooperativa La Goccia, quella di alcuni genitori e quella del Consiglio del Comitato Genitori, potranno essere discusse, integrate e migliorate nel Forum, nella discussione relativa.
Terminato un periodo di discussione, effettueremo una votazione e la proposta finale sarà portata ad una riunione in Comune, con, speriamo, tutti gli enti interessati.

Secondo incontro tra Comune, Scuola e Comitato Genitori

Martedì 4 Ottobre 2011 il Comitato Genitori si è incontrato con il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso, la dirigente dell’Ufficio Scuola Maria Grazia Toppi, l’Assessore alle Politiche educative Armanda Tavani, il responsabile della manutenzione delle scuole Gianni Battistoni, la Dirigente Scolastica del C.D. Frascati II Paola Felicetti e l’insegnante Cecilia Kucich.
Per il Comitato Genitori erano presenti:
Lorenza Bellincampi
Tiziana Conte
Filippo Foti
Gianluca Mariotti
Luca Giarratana

Gli argomenti trattati sono stati in sintesi:

1. Arredi interni

  • E’ stato reso noto che la ditta della mensa ha ordinato le sedie nuove per tutte le classi di tutte le scuole di Frascati.
  • Se avanzerà qualcosa del budget si stabiliranno delle priorità per altre beni come armadi, scrivanie, ecc.

2. Spazi esterni
2.1 Giardino della primaria Villa Sciarra

  • L’Uff. Scuola ha mandato al CG una piantina del giardino e chiederà un preventivo per far fare una soletta di cemento per installare sopra un pavimento antitrauma.
  • Il CG chiederà un preventivo per il pavimento antitrauma.
  • Il CG ha proposto di cercare sponsorizzazioni: il Comune ha approvato la proposta.

2.2 Piazzale di Villa Sciarra

  • Il CG ha proposto che i pulmini facciano manovra prima del tunnel per non spostare la ghiaia e così ridurre la polvere e la formazione di buche.
  • Questo fa sorgere il problema di chi accompagnerebbe i bambini dai pulmini all’ingresso.
  • La DS ha detto che il personale ATA non può farlo.

3. Pulizia ambienti

  • Il CG ha fatto vedere le foto del ballatoio all’uscita di sicurezza della mensa della materna di Villa Sciarra, dicendo che il medico della scuola ha dichiarato trattarsi di escrementi di topo, chiedendone la pulizia ed il posizionamento di esche per topi.
  • La pulizia compete alla scuola
  • Nota post riunione: l’addetto del Comune, Carlo Gioia, incontrato fuori, ha detto che la derattizzazione è stata effettuata nei giorni precedenti e che le esche già ci sono. Il giorno successivo, a valle di un sopralluogo, ha detto che quelli sono soprattutto escrementi di rondone.

4. Lavori scala antincendio

  • Il CG ha domandato se fosse possibile sapere quanto dureranno ancora i lavori.
  • L’Ass. Tavani ha contattato il responsabile dei lavori che ha dichiarato mancare ancora 15-20 giorni.

Nuovo orario infanzia Villa Sciarra: comunicato del Comitato dei Genitori

Come noto, a partire dall’anno scolastico 2011-2012 l’orario della scuola dell’infanzia di Villa Sciarra è stato modificato ed uniformato a quello già vigente negli altri due plessi di Villa Muti e Vermicino.
L’orario d’ingresso è infatti stato anticipato alle ore 8.00 e quello di uscita alle ore 16.00.
Ciò ha naturalmente sollevato le obiezioni di alcuni genitori che hanno chiesto al CDG di parlare con la Dirigente Scolastica.
Interpellata, quest’ultima ha motivato la propria decisione con la necessità di dover conciliare la copertura oraria prevista delle otto ore con la drastica riduzione di organico ATA imposta dal ministero per l’anno scolastico in corso. In caso contrario la DS si troverebbe nella condizione di non poter più garantire l’orario completo per la scuola materna.
Si precisa comunque che, per chi si trovasse in difficoltà, è sempre assicurato il servizio di pre e dopo scuola.

Notte Europea dei Ricercatori 2011

Torna a Frascati la Notte Europea dei Ricercatori. Visite guidate, spettacoli, esperimenti, giochi, incontri, exhibits, dibattiti, in un grande fermento di pubblico e di addetti ai lavori. Per aprire a tutti le porte della ricerca e per incidere nella realtà il segno indelebile della scienza. Così, Il 23 settembre 2011 sarà una Notte davvero speciale. Tutti potranno osservare da vicino e “toccare” la scienza, conoscere il suo linguaggio e vedere svelati i suoi più affascinanti “segreti”. I grandi centri di ricerca della zona dei Castelli (e non solo) apriranno a tutti le loro porte e i ricercatori accompagneranno il pubblico all’interno dei numerosi laboratori.

Anche nella settimana precedente saranno numerose le iniziative correlate alla Notte, gli incontri nelle scuole e gli spettacoli rivolti ai più giovani. La manifestazione, ormai alla sesta edizione, è voluta dalla Commissione Europea, e organizzata dall’Associazione Frascati Scienza insieme ai maggiori Istituti di Ricerca Italiani.

L’evento, che ha l’obiettivo di avvicinare i cittadini alla ricerca scientifica, ha una grande portata simbolica. Si svolgerà, infatti, come negli anni precedenti, in contemporanea in oltre 300 città di più di 30 Paesi europei e dell’area mediterranea.

L’area di Frascati rimane protagonista indiscussa, rappresentando, da oltre 50 anni, il centro di importanti attività di ricerca di livello internazionale. Tanto da essere da molti definita la città della scienza.

Per il programma dettagliato dell’iniziativa clicca qui.

Per accedere direttamente alla pagina delle prenotazioni clicca qui.
Per prenotarsi bisognerà:
– inserire nome, cognome e un indirizzo email valido (per la conferma)
– scegliere gli eventi e gli orari delle visite a cui si intende partecipare
– confermare tramite il link ricevuto per e-mail.

Basterà presentare la stampa della convalida e un documento per partecipare alla visita prenotata.

Primo incontro operativo col Comune

Giovedì 7 Luglio si è tenuto il primo incontro tra il Comitato Genitori, il Comune di Frascati (Sindaco, Assessore all’istruzione e Ufficio Scuola) e la Dirigente Scolastica del 231° Circolo Didattico (con alcune insegnanti).

Tre gli argomenti affrontati:

  • il muro costruito nella sala mensa della materna di Villa Sciarra
  • il problema del rinnovo degli arredi interni
  • la sistemazione degli spazi esterni di Vanvitelli

Per i dettagli sulle decisioni prese vi rimando al resoconto della riunione, scaricabile da qui.

Per ora dico solo che, mettersi attorno ad un tavolo per discutere e cercare delle soluzioni condivise ai problemi della nostra scuola, è stato sicuramente positivo, oltreché innovativo, perché non penso venga fatto in molte altre città.

Come Comitato Genitori abbiamo chiesto che in futuro si cerchi di condividere prima le decisioni che riguardano interventi sulla scuola. Se questo venisse rispettato, infatti, si eviterebbero, secondo noi, molti problemi.

Una nota importante riguarda il servizio mensa. A margine dell’incontro il Sindaco ha affermato che la situazione creatasi a causa dei morosi che non pagano il servizio mensa non è più tollerabile, per cui dal prossimo anno scolastico il Comune non farà mangiare i bambini che non risulteranno in regola con i pagamenti.

Spero che non si debba mai arrivare a tanto, anche perché spero che non ci siano genitori morosi “di professione”, i quali danneggiano gli altri che pagano regolarmente.

Resoconto Riunione con Comune 7/7/2011

I dodici…

Venerdì 20 Maggio si è tenuta la prima Assemblea dei genitori del nostro Circolo Didattico.

Tolti i componenti del Consiglio del Comitato e del Consiglio d’Istituto, i genitori presenti erano 12. “Solo 12?” penserete voi, “ben 12!” vi rispondo io e poi, dico, non vi fa venire in mente proprio niente questo numero? Avete presente quali altri in erano 12?

Forse è per questo che alla fine dell’Assemblea mi è comunque rimasta dentro una sensazione di euforia, di essere stato partecipe della creazione di un qualcosa di grande…

E’ stato dato il via ai gruppi di lavoro, che per ora però, contano poche persone ognuno. Allora adesso tocca a noi ed al nostro passaparola: mettiamoci d’impegno a coinvolgere gli altri genitori. “Staniamo” quelli che vorrebbero impegnarsi, ma per un puro caso non sono ancora venuti a conoscenza né del nostro sito, né del Comitato stesso.

E soprattutto non tiriamoci indietro! Se finora abbiamo avuto il coraggio metterci un po’ in gioco, iscrivendoci alla Mailing List del CG, votando alle elezioni del Consiglio del CG o venendo all’Assemblea, allora buttiamoci ancora di più nella mischia!

La Storia siamo noi, nessuno si senta escluso

Il Consiglio del Comitato Genitori del 231° Circolo Didattico si è riunito per la prima volta nella storia, mercoledì 20 aprile 2011.

Durante la riunione sono state elette le tre cariche previste dallo Statuto:

  • Presidente: Luca Giarratana
  • Vice Presidente: Filippo Foti
  • Segretario: Annalisa Martini

In tutti i consiglieri traspariva molta voglia di fare, non di protagonismo, attenzione, ma voglia di contribuire a risolvere i veri problemi che attanagliano la nostra scuola.

Forse alla fine non riusciremo a risolvere nessuno di questi, forse ci scontreremo con ostacoli insormontabili, come leggi, burocrazia, mancanza di fondi, ma l’importante sarà averci provato fino in fondo, tutti uniti, i genitori, le insegnanti, la Dirigente.

La carne messa sul fuoco è stata molta. La proposta che faremo alla prima Assemblea dei Genitori, che si terrà, speriamo, entro il 20 Maggio, sarà di formare dei gruppi di lavoro tematici in cui ci sia:

  • un consigliere del Comitato dei Genitori
  • un genitore del Consiglio di Istituto
  • tutti i genitori che vogliono partecipare
  • un’insegnante (dipende dal “tema”, ma perchè no? se loro vorranno…lancio la proposta!)

Le tematiche “prioritarie” dei gruppi le definiremo nei prossimi giorni, ma quasi sicuramente ci saranno: autofinanziamento, mensa, sicurezza, …

Dulcis in fundo, ieri lo Statuto è stato consegnato e protocollato presso il Comune di Frascati: protocollo n° 11821.

Ora il Comitato Genitori del 231° Circolo Didattico esiste ufficialmente!

Prima di lasciarvi, vorrei sottolineare lo spirito con cui il Comitato dei Genitori si vorrà muovere: vogliamo costruire ponti, non muri, vogliamo facilitare il dialogo tra le parti, vogliamo unire, non dividere.

E per far questo c’è bisogno dell’aiuto di tutti i genitori, sia di quelli con competenze specifiche, sia di chi non ne ha. Ricordiamocelo sempre: la Storia, ed il Comitato Genitori, siamo noi, nessuno si senta escluso!

I passi per la nascita del Comitato dei Genitori

  1. Il 30 Marzo 2011 sarà convocata un’assemblea dei rappresentanti di classe e sarà approvato  lo statuto del Comitato dei Genitori.
  2. Il 13 Aprile 2011 si svolgeranno le
    Elezioni dei rappresentanti del Consiglio del Comitato dei Genitori.
  3. Subito dopo, lo statuto sarà inviato per visione al Consiglio d’Istituto.
  4. Infine, lo statuto sarà fatto protocollare presso l’amministrazione Comunale.

Iscrivetevi alla mailing list  del Comitato dei Genitori per essere prontamente aggiornati e partecipare alla sua nascita!

Per farlo, spedite una mail vuota a:

comitatogenitori-subscribe@scuolattivamente.org

Per migliorare la scuola serve l’aiuto di tutti!

Perché un Comitato dei Genitori

Le principali motivazioni per costituire un Comitato dei Genitori.

Il Comitato è un spazio democratico in grado di garantire a tutti i genitori una partecipazione attiva alla vita della Scuola: I genitori hanno i propri rappresentanti nei Consigli d’Istituto. Ma quanti genitori sanno chi li rappresenta? E quanti rappresentanti svolgono consapevolmente il proprio ruolo andando oltre una mera presenza formale? Il Comitato dei Genitori è uno spazio che permette la discussione, la conoscenza reciproca, il confronto e, soprattutto, l’elaborazione di problemi, temi e proposte da sottoporre all’esame delle altre componenti. Il comitato è anche uno spazio in cui i genitori possono esprimere liberamente la propria opinione e sentirsi partecipi fino in fondo dell’educazione dei propri figli.

Il Comitato permette il flusso d’informazioni tra i genitori rappresentanti di classe e quelli del Consiglio d’Istituto e viceversa: in quanto tale esso rappresenta uno strumento utilissimo per informare e formare i genitori dei propri diritti e doveri, ed un’interfaccia indispensabile tra le famiglie e la scuola.

Il Comitato è uno strumento per l’elaborazione di proposte e per la focalizzazione di problemi ampiamente condivisi: Leggi tutto “Perché un Comitato dei Genitori”