Festa fine anno scolastico

Lo scorso 12 giugno si è svolta la manifestazione di fine anno della Scuola Primaria di Villa Sciarra.

Bambini, insegnanti, genitori ed istituzioni si sono ritrovati per condividere un momento di festa.

Come avviene ogni anno grazie al lavoro delle insegnanti i nostri bambini hanno realizzato dei manufatti artigianali che sono stati venduti nel mercatino della solidarietà durante la festa.

Il ricavato è stato di 3353,00 euro.

La cifra è comprensiva anche delle offerte raccolte a Natale e nella giornata dello sport, nonché al tavolo della merenda, grazie alla disponibilità dei volontari che si sono alternati nella distribuzione e dei genitori finanziatori della stessa.

I fondi verranno donati al progetto storico della nostra scuola, “Adotta un Papà”, per un importo di 2403.00 euro, mentre i restanti 950.00 euro saranno devoluti alla casa famiglia “Raggio di Sole” dove risiedono alcuni alunni della nostra scuola, per volontà del Comitato Genitori e della ONLUS “Tutti Pazzi per la Scuola”, che hanno organizzato la parte ludica della festa.

Gianluca

Comitato Genitori

Iscrizione Commissione Mensa

Un bentornato a tutti i genitori!!!

Volevo ricordare che entro lunedì 20  settembre gli interessati devono  presentare la domanda per far parte della commissione mensa del 2° circolo per l’ A.S.  2011/2012.

La domanda, in carta semplice, va presentata presso la segreteria della scuola, indicando le proprie generalità, del proprio figlio e la classe di appartenenza.

La carica in seno alla commissione dura 1 anno  scolastico e svolge una funzione di controllo.

Prima di presentare la domanda accertatevi di disporre dei requisiti per poter svolgere al meglio questo incarico:

  • Disponibilità di recarsi di mattina nei locali mensa per controllare gli alimenti (scadenza, aspetto, provenienza, ecc.)
  • Controllare, durante i turni del pranzo (materna ore 12.00, elementari 1° turno 12.30 – 13.15, 2° turno 13.30 – 14.15), il consumo dei pasti da parte degli alunni, l’indice di gradimento e lo svolgimento del servizio, annotando il tutto su apposito modulo.
  • Possibilità di partecipare una volta al mese di mattina, alla riunione che si svolge presso il Comune di Frascati, per confrontarsi con le altre componenti del “mondo mensa” (ufficio scuola, società appaltatrice CIR FOOD, commissione mensa I° circolo).

Rimango a disposizione per qualsiasi informazione

Gianluca Mariotti

Librinfesta al Biblioparco: la resa dei conti!

Come tutti i giorni dopo……è arrivato il momento di fare i conti.

Prima di tutto vorrei ringraziare i veri protagonisti di questa festa: i bambini.

Poi chi ha ideato e organizzato questo evento: le insegnanti, e coloro che hanno partecipato. Ma soprattutto tutti quei genitori che volontariamente si sono resi disponibili affinché tutto questo avvenisse.

Grazie alla vendita dei lavori fatti dai bambini della nostra scuola durante l’anno scolastico ed a quella dei prodotti offerti gentilmente dai genitori, siamo felici di aver potuto dare il nostro contributo al progetto “Adotta un papà”.

Parte del ricavato sarà devoluto anche agli altri due progetti proposti, cioè “Miguel” e “Casa di Andrea” ma su questo vi darò notizie certe in seguito, insieme alle somme esatte devolute.

Ricavato mostra – mercato: Euro 1570
Ricavato merenda :              Euro  850
TOTALE :                             Euro  2420

Gianluca Mariotti

Visita al Quirinale

Lo scorso 6 aprile le classi IV del nostro circolo sono andate in gita al Palazzo del Quirinale. Hanno visitato le sale del piano nobile e successivamente i giardini di questo importante palazzo in cui hanno soggiornato Papi e Re ed ora è la residenza del Presidente della Repubblica.

Con un pò di collaborazione ho raccolto le impressioni degli alunni partecipanti:

  • Il Quirinale mi ha dato l’impressione di essere una struttura enorme e di quanto io sono piccolo in confronto.
  • Al Quirinale sentivo la presenza della grande storia d’Italia.
  • Il Palazzo del Quirinale è prezioso ma è soprattutto importante per gli italiani.
Salone dei Corazzieri
  • La sala degli specchi mi ha emozionata perchè mi ha fatto immaginare le feste e i balli che si facevano.
  • Per me il Quirinale è il palazzo più bello di tutta Roma perchè è molto lussuoso e molto antico. Ci sono passate le persone più importanti del mondo. Secondo me il Quirinale è da premio oscar!!!!!!!
  • Appena sono entrata nel Quirinale ero molto eccitata. Le cose che mi sono piaciute di più erano: la stanza degli specchi perchè è lussuosissima ma la cosa che mi ha lasciato a bocca aperta è il giardino ricco di monumenti e fiori.
Sala delle Feste
  • Il Quirinale è molto lussuoso e una volta entrata mi sono sentita nel palazzo di un Re; i giardini sono rigogliosissimi e mi hanno lasciato a bocca aperta.

Infine:

  • Il Quirinale è bello e pieno di lusso perchè è pagato da tutti i cittadini.

Un ringraziamento a tutti i bambini che hanno collaborato lasciandoci le loro impressioni!!

Carota selvaggia!!!

In  questi giorni mi sono trovato a rispondere, come componente della commissione mensa, a molte richieste di spiegazioni in merito alle carote distribuite ai bambini, la scorsa settimana, al momento della merenda.

Dalle proteste dei genitori sembra che queste siano state distribuite “fresche” cioè non pulite, nè tagliate ed imbustate come avviene in altri casi.

Voglio precisare che questa verdura non proviene dalla mensa della scuola, quindi noi non abbiamo nessuna voce in capitolo, ma fà parte del programma comunitario “Frutta nelle Scuole” promosso dal Ministero delle Politiche Agricole  Alimentari e Forestali con l’obiettivo di sostenere il consumo dei prodotti ortofrutticoli e far fronte allo scarso consumo di frutta e verdura da parte dei bambini.

A questo programma aderisce direttamente la scuola. La durata è per l’intero anno scolastico in corso, con possibilità di rinnovo per il successivo.

La frutta viene scaricata direttamente dal fornitore nel locale al piano terra dell’istituto e distribuita nelle classi.

Fanno parte di questo programma anche alcune attività formative e informative rivolte agli alunni ed ai familiari, da concordare direttamente con l’istituto, come giornate a tema, visite a fattorie didattiche, aziende agricole, centri di lavorazione, realizzazione di orti scolastici e allestimento di laboratori in classe.

Queste e molte altre informazioni le trovete sul sito www.fruttanellescuole.gov.it.

Gianluca

La Commissione Mensa

Salve a tutti!! Mi chiamo Gianluca Mariotti e come componente della commissione mensa vorrei inserire sul nostro sito,  informazioni sul “mondo  mensa” che spero siano di utilità per tutti i genitori e soprattutto possano far chiarezza rispetto alle molte notizie che circolano sull’argomento.

Costituzione

La C.M. è costituita a livello Comunale ed esercita le proprie attività nell’ambito della refezione scolastica nei plessi scolastici dei seguenti circoli:

  • Frascati I: E. Dandini – Villa Innocenti – A. M. Lupacchino (Cocciano) – Materna Cocciano – A. Tudisco (Cisternole).
  • Frascati II: Villa Sciarra – Villa Muti – Luigi Vanvitelli (Vermicino).

La C.M. è unica per tutto il Comune, per questo una volta al mese ci confrontiamo in una riunione organizzata dall’ Ufficio Scuola del Comune, che si svolge nelle sale del Comune stesso, sulle problematiche riscontrate nei nostri controlli.

Composizione

La commissione è composta da dieci genitori degli alunni che usufruiscono del servizio di refezione scolastica: cinque genitori per Frascati I, e cinque per Frascati II.

Per quanto riguarda Frascati II (Villa Sciarra, Villa Muti e Luigi Vanvitelli), siamo in totale 5 genitori ed eseguiamo i nostri controlli indifferentemente in ogni plesso.

Scopi ed attività

La C.M. è un organo di controllo propositivo e non esecutivo e svolge un ruolo di collegamento tra utenza e Amministrazione comunale facendosi carico di riportare le diverse istanze che provengono dall’utenza stessa.

E’ nominata mediante autorizzazione del Dirigente Comunale su indicazione del Consiglio di Circolo e dura in carica un anno.

Modalità di funzionamento

I rappresentanti possono:

  • Osservare e verificare le modalità di preparazione dei pasti nel rispetto delle tabelle dietetiche;
  • Verificare le modalità di distribuzione dei pasti nei refettori scolastici con riferimento alla quantità e qualità degli stessi ed agli effettivi consumi al fine del controllo delle grammature previste dalle tabelle dietetiche.
  • Verifica la coerenza tra menù approvato e menù effettivamente preparato, fatti salvi i cambiamenti dovuti a causa di forza maggiore.
  • Assaggiare alimenti cotti o crudi.
  • Fornire suggerimenti all’ Amministrazione Comunale al fine di ottimizzare il servizio attraverso una scheda di valutazione. Ogni osservazione al riguardo del servizio deve essere comunicata al Comune.
  • Questi sono i punti principali che regolano l’attività della Commissione Mensa; ad essi se ne aggiungono altri, che non ho volutamente elencato in quanto non diretti all’attività, che riguardano la modalità di convocazione, la modaltà di comportamento, gli obblighi dei componemti,  le norme igieniche e le norme finali.

Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Grazie